Giochi di Programmazione – RoboShips

A volte ci vuole più di una buona strategia per vincere una battaglia, ma se si usa la logica allora si può arrivare ad una soluzione. Almeno quasi sempre. Se siete di quelli a cui piacciono i giochi di strategia, le battaglie navali e le grafiche non troppo sofisticate, allora RoboShips potrebbe piacervi, ma in questo caso non siete solo voi a dover manovrare le barchette, perché stiamo parlando di barche robot, che vanno quindi programmate nel modo adeguato a raggiungere il nostro scopo: la vittoria!

RoboShips è un gioco di programmazione in cui si devono programmare da un minimo di due ad un massimo di dieci barche che dovranno poi sapersi affrontare in battaglia. Non c’è un vero e proprio codice di programmazione, quanto più un diagramma di flusso, a blocchi, che dovrà riprodurre le condizioni possibili in cui le barche andranno a trovarsi.

Ma oltre alla strategia di battaglia bisogna anche preoccuparsi di creare le barche con il miglior equipaggiamento, dalle torrette con i mitra ai radar, per poter garantire le migliori possibilità in caso di conflitto. Le battaglie si combattono su un piano bidimensionale, ma c’è la possibilità di sfruttare un motore 3D molto primitivo e semplice, con i rischi del caso, considerato il comunque scarso livello di test del gioco e delle sue funzionalità.

Sul sito del team di sviluppo si possono trovare alcune notizie storiche sullo sviluppo del gioco e qualche screenshot per avere una idea di quelle che sono le possibilità del programma. Quanto all’area di download si rimanda con questo link allo spazio dedicato su SourceForge.

Questo articolo è stato pubblicato in Programmi il da .