Come Disdire Contratto con Fastweb

Oggi spieghiamo in che modo disdire un contratto con Fastweb.

I servizi offerti da Fastweb sono numerosi, e con proposte adatte a tutte le esigenze, ma in alcuni casi si può avere la necessità di disdire il contratto.
La procedura da eseguire è piuttosto semplice, vediamo nel dettaglio cosa bisogna fare.

Per disdire un contratto con Fastweb è necessario inviare la comunicazione tramite raccomandata con un anticipo di almeno trenta giorni.
Per quanto riguarda il contenuto della raccomandata, è possibile utilizzare questo modulo disdetta Fastweb presente su questo sito.
Si tratta di un documento da scaricare e compilare inserendo i dati dell’abbonato e quelli del contratto da disdire.

La raccomandata deve essere inviata al seguente indirizzo
FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)
Alla raccomandata è necessario allegare la copia di un documento di identità valido dell’abbonato.

Risulta essere importante ricordare che la disdetta non serve quando si vuole fare il passaggio da un operatore all’altro.
In questi casi basta fornire il codice migrazione al nuovo gestore e questo si occuperà di completare l’operazione.

I costi da sostenere sono riportati nel contratto e variano in base al tipo di operazione che si vuole esegure.
Nel caso di cessazione della linea, il costo è di 96 euro se si hanno dispositivi in comodato l’uso e di 86 euro se si utilizzano dispositivi propri.

Disdire Fastweb risulta essere quindi piuttosto semplice.

Questo articolo è stato pubblicato in Guide il da .