Come Creare i Sottotitoli

Se state cercando un’applicazione freeware per creare dei sottotitoli per i vostri film preferiti, questo articolo vi ineteresserà di certo.

Si tratta di Subtitle Maker Pro Freeware, un potetente strumento progettato per le piattaforme Windows e permette la creazione di testi in pochi minuti, senza la necessità di aggiungere i fastidiosissimi script. Con questo tool, in pochi semplici passaggi, con la funzione “Lyrics” sarà possibile aggiungere il testo di una canzone ai file musicali.

I caratteri a disposizione sono quelli più comuni per i sottotitoli e alla fine della digitalizzazione -o dopo aver incollato il testo-, questo sarà salvato in uno dei formati più diffusi per i sottotitoli, inoltre potrà essere convertito in qualsiasi altro formato, senza perdere la sua accuratezza.
In dettaglio, ecco cosa offre Subtitle Maker Pro:
Creare il testo in semplici mosse, senza l’inserimento degli script.
Creare oggetti ID3 (Synchronized Lyric) e salvarli in file mp3, inoltre è possibile esportarli in altri formati.
Per garantire una certa precisione, per la gestione dell’ora è possibile utilizzare secondi e millisecondi.
Utilizzare i “progetti multilingua”.
Salvare i sottotitoli in diversi formati.
Importare file di testo in un formato per poterlo convertire.

Subtitle Maker è stato sviluppato da Ala Hadid (AHD) e supporta diversi formati, tra cui i diffusissimi Power Divx e sottotitoli per DVD. Per prendere visione di tutti i formati supportati è disponibile questa pagina web, se avete altre esigenze, dal sito stesso del produttore potrete scaricare dei pacchetti aggiuntivi.

Questo Freeware è compatibile con la maggior parte di piattaforme Windows, purtroppo la più recente Win 7 è esclusa, ma non lo sono: win 98, me, XP e Vista. Per far girare il programma sono necessari almeno 64 MB di memoria Ram.

Inoltre, se avete un computer datato e notate che il programma, sia per l’avvio che per l’esecuzione, ci impiega troppo tempo, potete innanzitutto chiudere i programmi non necessari (anche emule, o vuze se sono in esecuzione) e in secondo luogo è possibile effettuare alcune piccole modifiche al programma:

Dal menu del programma, effettuate l’accesso agli Strumenti, scegliete la voce “Opzioni” e da qui scegliete la scheda “Riproduzione”. In questo pannello modificate il valore del timer Player, certo, modificando questo valore le prestazioni del tool subtitle maker si abbasseranno, ma sarà più agile e rispetterà le prestazioni del vostro PC.

Questo articolo è stato pubblicato in Programmi il da .